Cookies

venerdì 29 gennaio 2010

Come si creano degli Anaglifi?

Non è difficile, questo è ciò che ci occorre!

  • Un paio di occhiali 3D rosso/ciano
  • Una macchina fotografica o due (anche una compatta o un cellulare di buona qualità)
  • Un treppiede (facoltativo)
  • -Adobe Photoshop qualsiasi versione (consigliato), Anaglyph Maker o Stereo Photo Maker o Anabuilder

Primo, scelta del soggetto:

Scegliamo un soggetto da fotografare, (ideale tra i 2 e i 50 m di distanza, quelli troppo distanti richiedono una grandissima distanza tra i due scatti) Se abbiamo due macchine fotografiche la distanza tra i due obiettivi dev'essere all'incirca di 5 cm (come la distanza tra gli occhi umani)

Secondo, scatto:

Un mio consiglio è quello di scattare foto già in bianco e nero per ottenere migliori risultati, ma potete sempre sperimentare con il colore (anche se sarà un pò più complesso ottenere un effetto anaglifo) Scattiamo quindi le due foto alla distanza prestabilita.

Terzo, elaborazione a computer:

Utilizzando Photoshop come programma la cosa è molto semplice. Apriamo entrambe le foto in un unico file su livelli differenti, poi seguite il video tutorial.